Troppo personal branding!
23 novembre 2019
Food&Wine Tourism Forum: webinar Facebook. Come raccontare la propria offerta online.
13 maggio 2020
Show all
Social Media team BTO 2020

Social Media Team BTO 2020

Finalmente riesco a fermarmi!

BTO è uno di quei posti dove mi sento a casa ma mai come in questa edizione mi sono sentita una stanza di questa casa popolata da persone umanamente e professionalmente fantastiche.
E’ stato per me un privilegio essere parte integrante di un gruppo che puntava ad un obiettivo comune: portare conoscenza attraverso competenza e metodo ed è stato ciò che ho fatto con il mio lavoro e che ho chiesto al social media team che ho coordinato.

Vorrei iniziare ringraziando due persone in particolare, Roberta Milano e Francesco Tapinassi.
Ringrazio Francesco per la fiducia, l’attenta e discreta osservazione del mio lavoro ma anche per la sua gentilezza, una caratteristica davvero bella della sua persona.

E poi lei, Roberta, e che vi devo dire, non avrei mai pensato di incontrare nella mia vita una donna così “assai”; una dichiarazione d’amore il giorno dopo di San Valentino è troppo 🤣 ma devo ringraziarla non solo per le opportunità di crescita che condivide con me ma anche per la sua sincera e meravigliosa amicizia, la sua umana presenza mi da gioia perché è la conferma che il mondo è fatto anche di belle persone.

Il lavoro di comunicazione sui social di BTO2020 è stato davvero tanto ma bello e stimolante perchè insieme a Roberta Milano lo abbiamo basato sulle persone, tutto partiva e girava intorno alle persone, abbiamo sempre lavorato pensando a chi ci ascoltava, a chi ci leggeva e a far emergere sia come professionista che come persona gli speaker coinvolti.

I temi erano interessanti, innovativi e coinvolgenti, un lavoro fantastico portato avanti da Giulia Eremita, Rodolfo Baggio, Robi Veltroni, Emma Taveri, Roberta Milano e ovviamente Francesco Tapinassi, per non parlare del supporto di tutto l’Advisory Board.
Un’organizzazione impeccabile gestita da Cristina Pagani, un ufficio stampa spettacolare Mariangela Della Monica, un lavoro silenzioso ma fondamentale per un treno che ha camminato veloce quello di chi lavora per la Toscana, faccio solo alcuni nomi Costanza Giovannini, Gianni Beconcini, Leonardo Contri e Nicola Machetti.

Il lavoro ha però superato qualsiasi aspettativa quando abbiamo avviato la call del Social Media Team e oggi posso dire che le persone che hanno risposto alla call e quelle selezionate hanno una professionalità altissima e una voglia di mettersi in gioco fantastica.
Voglio ringraziarle una per una perchè come ho detto loro nel gruppo whatsapp “ognuno di voi è stato importante perchè diverso e la diversità ci rende unici ma complementari uno all’altro” e solo così si diventa una squadra vincente che fa tanto RUMORE! 😁
Inizio senza offendere nessuno da Luca Golix Golinelli che con i suoi disegni ha sorpreso tutti e lo ringrazio per la sua bravura, disponibilità e umiltà;
Aroti Meloni che porto sempre nel cuore come una pietra preziosa, la ringrazio tantissimo per essere un mix di simpatia, disponibilità e affidabilità, davvero a lei un ringraziamento particolare, sarebbe un mondo bellissimo se ci fossero tante Aroti;
Rossana Turi, che come me e Aroti è a BTO da sempre ed è garanzia e conoscenza che racconta non stando sui social ma attraversandoli e arrivando diritta alle questioni;
Agnese Iannone tanta tanta simpatia che diventa capacità di raccontare anche cose importanti in maniera leggera e vi assicuro non è semplice;
Daniele Bracuto racconta tutto attraverso il suo entusiasmo, è come un commensale che a tavola ti da piacere 🤣, grazie per la sua disponibilità.
Federica Lago oltre al food si è messa in gioco anche su altri temi, la curiosità l’ha fatta viaggiare sul treno di BTO.
Giada Galbignani tutto tutto, sin dall’inizio, è stato un mix di professionalità, capacità e simpatia! Ci vorrebbero tante Giada nel mondo della comunicazione.
Ksenia Klimova l’entusiasmo della gioventù nel mondo del lavoro è ciò che serviva, era dolcissimo vedere il suo quaderno degli appunti stracolmo di conoscenza aggiunta che le serviranno per scrivere in inglese il racconto di BTO!
Serena Puosi per lei la parola professionale è ovvia, un sorriso dolce su una donna che spacca, grazie!
Valentina Raimondi viaggiava alla velocità della luce, bravissima, disponibile e entusiasta, così si fa!
Alessandro Cipriani, un veterano e per questo preciso, professionale e diretto, sapere come muoversi e comunicare, BTO è anche questione di esperienza;
Elisa Elliott Orlando è stata uno spettacolo, le sue stories su instagram sono andate oltre l’evento, raccontando lo spirito anche divertente e di comunità di BTO;
Erika Bertelli che con Marco Bartolini hanno raccontata la loro Toscana con il cuore di coupleinflorence
Giorgia Martinucci ha raccontato anche in inglese (quindi un grazie in più) con professionalità BTO, disponibile, entusiasta e con un sorriso rassicurante;
Giulia Toninelli ha scritto ovunque come se non ci fosse un domani con grande capacità di sintesi e attenzione ai temi, professionale e simpatia.
Gloria Mottini nel team Tuscany è riuscita a sentirsi a casa e raccontare BTO scegliendo con attenzione i temi.
Martina Manca navigava a vista nei panel foodandwine, anche lei professionale, disponibile e animatrice del gruppo, una risorsa!
Serena Leoni nel team Tuscany professionalità belle che continuano ad accresce e condividere le proprie conoscenze.
Umberto Micarelli una scoperta, disponibilissimo, professionale, aggregatore, entusiasta, simpatico e gentile e pure disponibile sull’inglese. Che volete di più, è una garanzia!

Ph. Gloria Ruhm Mottini da IG

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *