Tanto di tanti da “Musica di Basilicata”
9 Maggio 2017
Troppo personal branding!
23 Novembre 2019
Show all
Trend social 2020

Trend scogli 2020

Uscito l’ebook di Talkwalker che definisce, insieme a HubSpot, le tendenze social del 2020. Alcune non sono una novità ma mi sono soffermata su alcune frasi che, oltre ad essere basi per le strategie digitali, rivelano informazioni e dati su come la “società” digitale si stia evolvendo.

(nell’immagine la parte RELAX che vedo finalmente, spero, arrivare in questa società digitale) 😁

Tik Tok “La gente non cerca più le grandi community, ma quelle rilevanti. Meno clamore, un engagement più genuino.”

Digital Detox “Lush UK ha diminuito i post sui canali social, concentrandosi sulla partecipazione alle conversazioni che contano all’interno della sua community.”

Fake news e Privacy “La privacy dei dati non è un nuovo trend. È solo una problematica di lungo tempo, il diritto alla privacy, sotto una nuova veste. Il trend è che ora la privacy dei dati è una storia che genera altre storie.”

Intelligenza Artificiale “Nota la differenza. Stiamo parlando di un cambiamento. Non della fine. Ora
le persone vedono il potenziale dell’IA: gestire mansioni che gli esseri umani non possono svolgere, liberare gli individui per concentrarsi sui lavori che le macchine non sono in grado di fare. Con la trasformazione digitale che entra in gioco, stiamo cominciando a vedere l’integrazione tra intelligenza artificiale e intelligenza umana.”
“La gente cambierà le abitudini di ricerca, così i marketer dovranno imparare come adattare le loro strategie di SEO. Dovrai pensare in modo visivo anziché testuale.”

Influencer Marketing: I micro influencer e i nano influencer
(da 500 a 10.000 follower) aiuteranno
a ridurre i rischi potenziali. Parliamo di influencer che si sono creati un pubblico più piccolo e più entusiasta. E che non solo aiutano i brand a evitare i possibili falsi influencer, ma spesso trainano con sé un tipo di engagement più autentico.

Used Generation Content “Il 90% delle decisioni di acquisto si basa su contenuti generati dagli utenti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + 2 =